Grande Italia ai campionati europei di nuoto in Israele. È stato quasi raggiunto il record di medaglie conquistate. Il più bravo di tutti è stato Gregorio Paltrinieri, che ha realizzato il miglior tempo nei 1500 metri stile libero, superando il record del mondo di diciannove anni fa. Si è avuta anche la conferma di Federica Pellegrini, che ha vinto i 200 metri stile libero per l’ennesima volta. Ci sono infine da ricordare i diciassette record italiani, che ci fanno capire che gli atleti italiani sono arrivati ben preparati all’appuntamento con il campionato europeo.

Il nuoto, pertanto, pur essendo uno sport minore, porta sempre grandi soddisfazioni all’Italia.

— Flavio Passerini